Filmedvd

Scheda del film

Il paradiso può attendere
Titolo originale: Heaven Can Wait
Genere: Fantastico
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 1978
Data di uscita al cinema: n.d.
Durata: 101 Minuti
Regia: ,
Interpreti:, , ,
Premi: Premio Oscar - Miglior Scenografia
3 Golden Globe - Miglior Commedia, Attore, Attrice Supporter

3.75/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 2 voti
1616° su 3909 in assoluto
57° su 177 nel genere Fantastico
187° su 259 nella decade 1970's
3.64/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 30 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
immediata
Il nostro prezzo :
8.99 €
Acquista

Trama e recensione del film Il paradiso può attendere

Per colpa di un angelo precipitoso, il giocatore di football americano Joe Pendleton viene portato in Cielo non ancora morto, alla vigilia di una finalissima in cui avrebbe guidato la sua squadra come capitano. All'errore rimedia un sovrintendente dell'aldilà, mister Jordan, procurando a Joe un nuovo corpo dato che il suo è stato cremato. Le sue nuove spoglie sono quelle del miliardario Leo Fansworth, che sta per essere ucciso dalla moglie Julia e dal segretario, Tony Abbott…

Il paradiso può attendereTratto dall’omonimo romanzo di Harry Segall, che già nel 1941 fu portato con successo sul grande schermo da Alexander Hall con “L'inafferrabile signor Jordan”, “Il paradiso può attendere” segnò l’esordio alla regia (in coppia con Buck Henry) del poliedrico Warren Beatty, qui anche interprete principale, autore della sceneggiatura, insieme ad Elaine May, e produttore. Un esordio più che fortunato, consacrato da ben nove nomination ed una statuetta (miglior scenografia) agli Academy Award del 1978.

Beatty confeziona con mestiere una commedia che ha il suo punto di forza nel bizzarro soggetto. L’idea di un uomo, Joe Pendleton (Beatty), che a causa di uno sbaglio finisce in paradiso, è difatti foriera di svariate situazioni al limite del paradossale, che, mettendo in ridicolo i protagonisti (come Joe, più volte sorpreso a parlare da solo quando in realtà dialoga con un angelo), procurano un discreto divertimento. Questa dose di humor è poi saggiamente mescolata con un po’ di romanticismo, attraverso la storia d’amore dal sapore ultraterreno di Joe e Betty (Julie Christie), ed addolcita da un bel po’ di buonismo, però non stucchevole, come quello tipico della produzione di Frank Capra. A ciò vanno aggiunte una regia ispirata, una calzante colonna sonora (non quando però ad eseguirla è Joe in versione clarinettista) e la buona verve di alcuni interpreti: lo stesso Beatty; James Mason nei panni di Mr. Jordan; Jack Warden, candidato all’Oscar per la parte dell’allenatore Max Corkle; e Dyan Cannon, nominata all’Oscar per il ruolo della nevrotica Julia Farnsworth.

In fin dei conti “Il paradiso può attendere” ci presenta uno spettacolo lieve, che può a ragione essere criticato per una sua certa compiacenza nei confronti dello spettatore (guardare il finale), o per una sua parziale inconsistenza (temi come quello della reincarnazione sono presi alquanto alla leggera), ma che conquista con il proprio ottimismo. Nel 2006 “Premiere” lo ha inserito fra le cinquanta migliori commedie di tutti i tempi.


Voto dell'autore 3.5/5
, consultata 8150 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.