Filmedvd

Scheda del film

Letters to Juliet
trailer del film
Titolo originale: Letters to Juliet
Genere: Sentimentale
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 2010
Data di uscita al cinema: 25/08/2010
Durata: 105 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: n.d
2.75/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Passabile
sulla base di 2 voti
3529° su 3981 in assoluto
259° su 291 nel genere Sentimentale
205° su 244 nell' anno 2010
2.55/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Passabile
sulla base di 9 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
in 2 gg
Il nostro prezzo :
Acquista

Trama e recensione del film Letters to Juliet

Sophie Hall, aspirante scrittrice per rotocalchi, assieme al suo ragazzo Victor vola da New York in Italia per godersi un po' di tanto desiderato romanticismo. Mentre Victor non c'è a causa di alcuni affari, Sophie si ritrova a Verona nel famoso cortile di Giulietta Capuleti, dalla tragedia di Giulietta e Romeo, dove le visitatrici di tutto il mondo lasciano a Giulietta lettere di amori perduti o amori desiderati. Sophie trova una lettera scritta cinquant'anni prima a Giulietta da Claire Smith, alla ricerca di un giovane italiano che le faceva la corte quando era una teenager.

Letters to JulietTratto dall’omonimo libro di Lise e Ceil Friedman, “Letters to Juliet” di Gary Winick è una commedia sentimentale americana ambientata quasi del tutto in Italia, più precisamente fra Verona, dove la protagonista scopre “Il club di Giulietta”, una associazione realmente esistente di volontariato che risponde a tutte le lettere lasciate sotto il balcone dell’eroina shakesperiana, e le verdi colline della Toscana, dove si verifica la ricerca di un amore perduto nel tempo. Ed è questa ricerca il fulcro narrativo del film, un road-movie ad alto tasso di romanticismo.

In quel di Hollywood purtroppo essere romantici significa troppo spesso anche essere prevedibili e banali. “Letters to Juliet” non è l’eccezione che conferma la regola, visto che gli sviluppi sentimentali sono già intuibili dai titoli di testa. È un’opera fieramente ancorata a tutti gli stereotipi del caso, quelli che ci fanno dire “queste cose succedono solo nei film”, conditi con altrettanti luoghi comuni sul nostro paese che fanno sempre piacere (una bella ragazza che gira da noi è matematicamente oggetto di apprezzamenti). Insomma difficile provare un coinvolgimento profondo per uno spettacolo certo non spiacevole ma oltremodo affettato.

Belle le location ed orecchiabile la colonna sonora (ad un certo punto appaiono anche gli 883, un colpo al cuore per uno della mia generazione). Azzeccati gli interpreti, con la giovane Amanda Seyfried, vista in “Mamma mia!”, e la veterana Vanessa Redgrave, per una pellicola che però ha troppo il sapore della favoletta, e non è questione di essere più o meno romatici.


Voto dell'autore 2.7/5
, consultata 2956 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.