Filmedvd

Scheda del film

Un uomo tranquillo
Titolo originale: The Quiet Man
Genere: Commedia
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 1952
Data di uscita al cinema: n.d.
Durata: 129 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: 2 Premi Oscar - Miglior Regista, Fotografia
4.00/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 2 voti
842° su 4021 in assoluto
107° su 815 nel genere Commedia
97° su 145 nella decade 1950's
2.92/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Passabile
sulla base di 6 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.

Trama e recensione del film Un uomo tranquillo

Sean Thornton è un uomo tranquillo che torna nella natia Irlanda per trovare la quiete lontano dal caos americano e dalla carriera di pugile nella quale ha accidentalmente causato la morte di un avversario. Mentre si reca a Innisfree, il paese in cui è nato, incontra e si innamora di Mary Kate Danaher, una rossa dal carattere forte. Successivamente, ricomprando la casa natale si inimica Will Danaher, fratello della donna amata.

Un uomo tranquilloNella sua grandiosa carriera di regista, l'americano John Ford conquistò ben quattro premi Oscar alla regia, un record tuttora imbattuto. L'ultimo della serie lo conquistò nel 1953 per il suo primo film incardinato attorno ad una storia d'amore, “Un uomo tranquillo”, di cui spesso viene ricordato il primo bacio fra i due protagonisti, un bacio molto “cinematografico” (la scena compare anche in “E.T. - L'extraterrestre”). Ambientata in Irlanda, paese molto amato dal regista (suo padre era un immigrato irlandese), la vicenda del film racconta il ritorno a casa del pugile Sean Thornton, che cerca in queste verdi e nuvolose valli moglie e tranquillità.

Due concetti che, con un po' di ironia, potremmo definire agli antipodi, e difatti così avviene per il quieto Sean, interpretato dall'attore feticcio di Ford, John Wayne (i due insieme hanno girato ben ventuno film): infatti, per conquistare la prima, Sean dovrà rinunciare alla seconda. La pellicola ha i toni della commedia sentimentale, mettendo in scena con grande mestiere una comunità che conquista lo spettatore con la sua simpatia ed i suoi bizzarri e variegati componenti, tutti accomunati da una grande passione per la nota birra scura. Si è subito catturati dai bellissimi paesaggi irlandesi, ottimamente fotografati da Winton C. Hoch e Archie Stout (premiati con l'Oscar), e ci si sente come un appartenente di questa famiglia. L'elemento che si apprezza di più, in particolare, è la capacità di dare forma ai molti personaggi in gioco con poche e precise pennellate.

Certo l'occhio di Ford è molto compiacente e compiaciuto, e tutto potrebbe tranquillamente avere i contorni di un film d'animazione della Disney per la dose di buoni sentimenti ed una certa semplicità di fondo della vicenda. Ottimi gli interpreti, anche se proprio il protagonista non sembra perfettamente a proprio agio nei panni di Sean (vedere Wayne senza una pistola ed un cappello da cowboy fa sempre un po' di effetto). “Un uomo tranquillo” risulta un prodotto tipico della Hollywood degli anni d'oro.


Voto dell'autore 4/5
, consultata 2177 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.