Filmedvd

Scheda del film

Il solista
trailer del film
Titolo originale: The Soloist
Genere: Drammatico
Nazione: U.S.A. , Gran Bretagna , Francia
Anno di produzione: 2009
Data di uscita al cinema: 23/07/2010
Durata: 117 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: n.d
3.20/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Passabile
sulla base di 2 voti
2893° su 3944 in assoluto
959° su 1096 nel genere Drammatico
131° su 217 nell' anno 2009
3.51/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 43 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
immediata
Il nostro prezzo :
9.99 €
Acquista

Trama e recensione del film Il solista

Nathaniel Ayers è un senzatetto affetto da schizofrenia che però è anche un dotato violoncellista. Il suo sogno è suonare in un concerto della Walt Disney Concert Hall. Un giorno si imbatte in lui il giornalista Steve Lopez, che si accorge del suo talento e lo aiuta a realizzare questo sogno.

Il solistaGli “homeless”, ovvero i senzatetto, rappresentano un problema sociale tutt’altro che marginale nelle grandi metropoli americane. Chi si è trovato a girare per le strade di Los Angeles o San Francisco ha certamente potuto constatare il grande numero di clochard disseminato per le strade e quell’alone di indifferenza che li circonda, fattore quest’ultimo forse ancora più grave, come se gli americani si fossero oramai abituati alla situazione.

Joe Wright, regista con alle spalle due successi come “Orgoglio e pregiudizio” ed “Espiazione”, ha provato a sensibilizzare il pubblico sul tema con “Il solista”, film basato sulla vera storia dell'incontro tra Nathaniel Ayers, un musicista senzatetto affetto da schizofrenia, e Steve Lopez, un giornalista del Los Angeles Times che in un libro ha narrato queste vicissitudini. Commercialmente la pellicola però non ha sfondato, complice una lunga serie di rinvii della data di uscita e di un apprezzamento moderato da parte della critica. “Il solista” difatti, pur essendo nobilitato da un soggetto significativo ed interessante, anche se non del tutto originale, risulta narrativamente un po’ schematico, non riuscendo ad entrare in profondità nella coscienza degli spettatori. Colpa è anche di una struttura non ben congegnata, soprattutto nell’utilizzo dei flashback sulla vita di Ayers, troppo lunghi e non legati in modo soddisfacente al presente filmico.

“Il solista” rimane comunque un’opera di discreto livello grazie ad alcuni scorci realistici sulla difficile situazione degli homeless americani, ad alcuni virtuosismi di Wright sulle note di musicisti classici come Beethoven (la colonna sonora è curata dal fido Dario Marianelli, premio Oscar per “Espiazione”), e a due solidi interpreti, Robert Downey Jr e Jamie Foxx, che insieme lavorano piuttosto bene. A tal proposito Foxx, per entrare nel proprio personaggio, ha imparato persino a suonare il violoncello (era già un bravo pianista) ed ha cesellato i suoi denti.


Voto dell'autore 3.3/5
, consultata 16913 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.