Filmedvd

Scheda del film

L'impero del sole
Titolo originale: Empire of the Sun
Genere: Drammatico
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 1987
Data di uscita al cinema: n.d.
Durata: 154 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: n.d
4.08/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 4 voti
700° su 3941 in assoluto
298° su 1094 nel genere Drammatico
79° su 298 nella decade 1980's
3.92/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 42 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.

Trama e recensione del film L'impero del sole

Nel 1941 Jim Graham, un ragazzo inglese di dieci anni, vive a Shangai in mezzo agli agi con l'hobby immaginifico degli aerei-giocattolo. Durante l'invasione della Cina da parte dei giapponesi, nella confusione della fuga, Jim perde i genitori; dopo lungo vagabondare rientra nella villa deserta e vi rimane finché, esaurite le provviste, si avventura in bicicletta per Shangai, pattugliata dai giapponesi. Quasi investito da due spregiudicati americani, Basie e Frank Demerest, viene catturato con loro dai giapponesi e rinchiuso in un campo di concentramento.

L'impero del soleDopo l’apprezzato “Il colore viola” Steven Spielberg si dedicò ad un'altra storia dai toni drammatici, forte di un budget da kolossal (35 milioni di dollari). Nacque così “L’impero del sole”, tratto dall’omonimo libro parzialmente autobiografico di J.G. Ballard, incentrato sulle disavventure di un bambino inglese, Jim, in seguito all’accidentale separazione dai genitori nella Cina in tumulto della seconda guerra mondiale. Nonostante il placet della critica e sei nomination all’Oscar (nessuna però di peso), il film non riscosse un grande successo al botteghino, cosa piuttosto rara nella luminosa carriera del regista americano.

Tuttavia la cosa più importante alla fine è fare comunque film di qualità, e “L’impero del sole” sicuramente lo è, seppur non rappresenti uno dei vertici della filmografia spielberghiana. Pensato come un epico racconto sulla perdita dell’innocenza, la pellicola pecca a tratti di intensità, riuscendo ad emozionare a dovere solo un paio di volte (penso alla scena del distacco dai genitori, molto efficace nel trasmettere il panico della situazione, o la suggestiva esplosione della bomba atomica). Talvolta difatti la narrazione si perde in andirivieni del piccolo protagonista che non aggiungono molto al suo percorso di crescita, portando la durata del film alla bella cifra di 154 minuti. Minuti mai comunque noiosi, resi sempre vitali sia dalla curiosità per il destino di Jim, sia dalla ingombrante presenza della guerra: interessante a tal proposito la messa in scena dell’appiattimento sociale da questa provocato, con agiati colonialisti e contadini posti tutti al medesimo livello.

Danno solidità allo spettacolo la curata ricostruzione storica, l’elegante colonna sonora del grande John Williams e la sapienza di Spielberg, che qui si dimostra in particolare ottimo direttore per gli attori, vedi il lavoro fatto con il piccolo Christian Bale (sì proprio quello di Batman, che fu selezionato fra 4.000 bambini), il quale riesce a reggere sulle proprie spalle buona parte del film.


Voto dell'autore 3.9/5
, consultata 7906 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.