Filmedvd

Scheda del film

2001 - Odissea nello spazio
Titolo originale: 2001 - A Space Odyssey
Genere: Fantascienza
Nazione: Gran Bretagna , U.S.A.
Anno di produzione: 1968
Data di uscita al cinema: n.d.
Durata: 141 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: Premio Oscar - Migliori Effetti Speciali
Colonna sonora
4.60/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 11 voti
39° su 3886 in assoluto
su 172 nel genere Fantascienza
su 191 nella decade 1960's
3.79/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 291 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
in 2 gg
Il nostro prezzo :
22.99 €
Acquista

Trama e recensione del film 2001 - Odissea nello spazio

Un gigantesco monolite, individuato sulla superficie lunare, trasmette dei messaggi radio in direzione del pianeta Giove. Per seguire il fascio di onde elettromagnetiche viene organizzata una spedizione spaziale che ben presto però si ritrova in balia del computer che governa l'astronave. La lotta fra gli astronauti e il computer avrà un solo vincitore.

2001 - Odissea nello spazioCon "2001 - Odissea nello spazio", il regista Stanley Kubrick fa la sua prima e unica apparizione nel genere della fantascienza. Il suo fugace passaggio però ha un effetto rivoluzionario e ci consegna un'opera eccezionale sotto tutti i punti di vista. Forma e contenuto diventano in "2001 - Odissea nello spazio" un unico elemento: sequenze tanto visivamente affascinanti sono altrettanto cariche di significato, e ad ogni visione del film ci stupiscono e ci inducono a porci degli interrogativi.

"2001 - Odissea nello spazio", ispirato al racconto "La sentinella" di Arthur C. Clarke, che è anche sceneggiatore della pellicola insieme a Kubrick, vide la luce dopo quattro anni di lavorazione e una spesa di dieci milioni di dollari, di cui sei milioni e mezzo solo per gli effetti speciali. Soldi questi ultimi non spesi però per tratteggiare fantasmagoriche civiltà future, ma per mettere in scena una realtà assai plausibile (a tal proposito il maniacale regista svolse numerose ricerche, ricorrendo a documenti ed immagini forniti dalla NASA), tanto che durante la visione quasi non ci si accorge che l'opera è datata 1968. Dall'ellissi temporale più celebre della storia (l'osso della scimmia che diventa un'astronave) al feto galleggiante nell'universo, Kubrick ci fa compiere un viaggio straordinario, costituito principalmente di immagini e suoni (i due elementi principi del "cinema"), attraverso la storia dell'uomo, facendoci vedere ciò che era, ciò che è e addirittura quello che sarà.

La pellicola ha l'ambizione spropositata di condensare in 140 minuti tutto il nostro cammino evolutivo (in particolar modo il nostro rapporto con gli "utensili"), ed il solo fatto che alla fine dia l'impressione di riuscirci basterebbe già a renderla un capolavoro. In questo difficile compito il film è aiutato certamente dalla propria natura criptica ed allegorica, e dalla sua possibilità di poter essere sottoposto a innumerevoli chiavi di lettura. Lo stesso Kubrick disse: "Ognuno è libero di speculare a suo gusto sul significato filosofico del film. Io ho solo tentato di rappresentare un'esperienza visiva che aggiri la comprensione per penetrare con il suo contenuto emotivo direttamente nell'inconscio". Di sicuro il regista ci è riuscito, con un film complesso e certamente non di facile lettura, ma che ripaga tutti gli sforzi dello spettatore, trasportandoci oltre l'infinito.


Voto dell'autore 4.8/5
, consultata 15250 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.