Filmedvd

Scheda del film

Defiance - I giorni del coraggio
trailer del film
Titolo originale: Defiance
Genere: Guerra
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 2008
Data di uscita al cinema: 23/01/2009
Durata: 137 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: n.d
3.25/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Passabile
sulla base di 2 voti
2830° su 3915 in assoluto
32° su 40 nel genere Guerra
131° su 227 nell' anno 2008
3.90/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 46 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
immediata
Il nostro prezzo :
8.99 €
Acquista

Trama e recensione del film Defiance - I giorni del coraggio

1941: i nazisti rastrellano l'Europa Orientale a caccia di ebrei da sterminare. I fratelli Bielski, agricoltori bielorussi, sopravvivono al massacro dei genitori e trovano riparo nei boschi dell'entroterra, dove giocavano da bambini. Qui incontrano altri fuggiaschi, ai quali Tuvia, il fratello maggiore, offre spontaneamente protezione. La notizia della loro resistenza e del furore con cui cercano vendetta richiama nella foresta molti altri ebrei, che hanno bisogno di essere curati e sfamati. Zus, impulsivo e competitivo, non ci sta e si arruola tra i partigiani armati, mentre Tuvia e il giovane Asael lottano contro il freddo e la fame per costruire il villaggio che li ospiterà fino alla fine della guerra...

Defiance - I giorni del coraggioDopo aver diretto lavori come “L’ultimo Samurai” o “Blood Diamond”, Edward Zwick torna al cinema per narrarci una vicenda realmente accaduta: il salvataggio di migliaia di persone, in fuga dai propri villaggi a seguito dei rastrellamenti nazisti, da parte dei fratelli Bielski (Daniel Craig e Liev Schreiber). Il titolo, “Defiance - I giorni del coraggio”, è lo stesso del libro su cui si basa questa trasposizione, un’opera scritta da Nechama Tec.

La pellicola si presenta nella sua prima parte godibile e sobria, con una sceneggiatura, curata da Clayton Frohman in collaborazione con il regista stesso, particolarmente fluida. Il racconto così è appassionante, mai prolisso, e ci presenta dei personaggi (soprattutto quelli principali) ben caratterizzati ed interpretati: Craig dimostra anche in questa occasione la sua capacità di bucare lo schermo, mentre Schreiber (ricordiamo di origine ebraiche), anche se non sempre particolarmente espressivo, trasmette in toto il suo attaccamento alla vicenda. Non mancano poi buoni momenti d’azione che dimostrano la validità della regia, brava a sfruttare le funzionali scenografie dei boschi della Bielorussia.

Purtroppo però lo spettacolo perde molta della sua efficacia con l’avvicinarsi all’epilogo, facendosi alquanto monotono. Colpa è di uno script incapace di sviluppare e risolvere adeguatamente quanto in precedenza presentato (per esempio poteva essere interessante il momento di debolezza mostrato da Tuvia Bielski nel guidare i suoi uomini nel momento di maggiore difficoltà: peccato che il tutto sia risolto in pochi minuti e senza incisività), e che si impantana in una serie di lunghe battaglie in fin dei conti fra loro molto simili. Tirando le somme “Defiance” è sicuramente un’opera con tematiche di grande interesse, che parte anche con il piede giusto, salvo poi però deludere nelle fasi decisive, cosa che non può che pesare negativamente sul giudizio finale.


Voto dell'autore 3.2/5
, consultata 9435 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.