Filmedvd

Scheda del film

La signora scompare
Titolo originale: The Lady Vanishes
Genere: Spionaggio
Nazione: Gran Bretagna
Anno di produzione: 1938
Data di uscita al cinema: n.d.
Durata: 96 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: n.d
4.00/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 1 voti
3.75/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 8 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
in 2 gg
Il nostro prezzo :
Acquista

Trama e recensione del film La signora scompare

Iris Henderson è una ragazza britannica che sta facendo ritorno in patria per convolare a nozze con il suo fidanzato. A bordo di un treno che sta attraversando i Balcani, Iris fa la conoscenza di Miss Froy, una simpatica signora inglese. Ma quando all’improvviso Miss Froy sparisce nel nulla, la ragazza non esita a denunciare la sua scomparsa; sfortunatamente, nessuno fra i passeggeri sembra volerle credere…

La signora scompareTratto dal romanzo “The wheel spins” di Ethel Lina White, “La signora scompare” è uscito nelle sale cinematografiche nel 1938, rivelandosi il più grande successo di pubblico nella carriera di Alfred Hitchcock fino a quel momento (due anni dopo, il regista si sarebbe trasferito a Hollywood per realizzare “Rebecca, la prima moglie”). Sceneggiato da Sidney Gilliat e Frank Launder, “La signora scompare” è un formidabile film di spionaggio in cui il maestro del brivido riesce a condensare con straordinaria abilità i tipici ingredienti del suo cinema: un appassionante intrigo da risolvere, una storia d’amore nata nella situazione più imprevedibile e, a condire il tutto, una buona dose di humor britannico.

Ambientata nell’Europa Centrale alla vigilia dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, in un’atmosfera gravida di minaccia e di pericolo, la pellicola vede protagonisti due giovani attori in ascesa: la ventunenne Margaret Lockwood nella parte di Iris Henderson, una ragazza dalla brillante intelligenza e dal carattere ostinato, e Michael Redgrave in quella di Gilbert, l’unico uomo che sembra disposto a crederle nel momento in cui Iris si mette alla disperata ricerca di Miss Froy (May Whitty), un’arzilla signora inglese scomparsa nel nulla poco dopo aver preso un tè in compagnia di Iris. L’azione del film si svolge quasi interamente in un ambiente quanto mai circoscritto: il treno, uno scenario claustrofobico (benché in costante movimento) che ha sempre riscosso molta fortuna nel genere giallo (basti pensare ad “Assassinio sull’Orient Express”).

Con questo thriller costruito con i toni della commedia, Hitchcock firma uno dei numerosi gioielli della propria produzione: un film ricco di suspense e colpi di scena, ma anche decisamente divertente, con una prima parte in bilico fra realtà e paranoia (la fantomatica Miss Froy esiste davvero o è soltanto frutto dell’immaginazione di Iris?), arricchito da battute frizzanti e da un’ottima squadra di interpreti. Rifatto nel 1979 con “Il mistero della signora scomparsa”, con Cybill Shepherd ed Elliott Gould.


Voto dell'autore 4.0/5
, consultata 4258 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Legenda: Recensione musicata Recensione musicata - Disponibile trailer Trailer

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.