Filmedvd

Scheda del film

Un dollaro d'onore
Titolo originale: Rio Bravo
Genere: Western
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 1959
Data di uscita al cinema: n.d.
Durata: 141 Minuti
Regia:
Interpreti:, , ,
Premi: n.d
4.25/ 5

Voto Staff Filmedvd

Film considerato Da vedere
sulla base di 6 voti
384° su 3980 in assoluto
13° su 40 nel genere Western
60° su 144 nella decade 1950's
3.37/ 5

Voto utenti Filmedvd

Film considerato Passabile
sulla base di 33 voti
Hai visto il film? Esprimi il tuo giudizio
Illumina il numero di pizze che vuoi dare al film e cliccaci sopra.
Versione Dvd del film
Disponibilità
in 2 gg
Il nostro prezzo :
Acquista

Trama e recensione del film Un dollaro d'onore

A Rio Bravo, piccolo borgo in Arizona, lo sceriffo John T. Chance è in guerra aperta con la potente banda dei fratelli Burdette. Una sera, in seguito a una rissa di saloon, uno dei Burdette ammazza a freddo un cowboy e Chance l’arresta e lo chiude nel carcere, ma deve far fronte ad avversari che non scherzano. Come aiuto ha un vecchio zoppo, Stumpy, e un amico ubriacone che ha promesso di cambiar vita, Dude…

Un dollaro d'onoreA differenza di altri classici del genere western, come “Mezzogiorno di fuoco” o “Sentieri selvaggi”, “Un dollaro d’onore”, diretto dal poliedrico Howard Hawks, autore del noir “Il grande sonno” e del musical “Gli uomini preferiscono le bionde”, ottenne fin da subito un ottimo successo di pubblico e di critica. Il motivo è forse da ricercarsi nell’apparente convenzionalità dell’opera, dotata di una struttura semplice e lineare in cui si ritrovano molti luoghi comuni del genere, dallo sceriffo leale e coraggioso, interpretato dall’icona John Wayne, agli spietati fuorilegge.

In realtà però il racconto di Chance e compagni è tutt’altro che banale. C’è per iniziare l’intenzione della coppia Hawke-Wayne di sovvertire la tesi sostenuta da “Mezzogiorno di fuoco”, che voleva i tutori della legge abbandonati da tutti nel momento del bisogno. In questa pellicola difatti lo sceriffo riceve varie proposte di aiuto ma è lui a rifiutarle per non mettere in pericolo gli offerenti. Il risultato alla fine è comunque il solito, a difendere la legge si è in minoranza, soprattutto se con una moneta d’oro si può assoldare un killer. Comunque non è questo l’argomento principale del film, che invece sembra più focalizzarsi sul tema della “riabilitazione”, vista come sempre possibile e risorsa preziosa per il bene comune. Lo fa attraverso le interessanti storie dei personaggi di Dude (Dean Martin) e Feathers (Angie Dickinson), entrambi ottimamente caratterizzati, come d’altronde lo sono lo sceriffo, tutto di un pezzo come tradizione, ma poi pavido nelle relazioni amorose, e il vecchio Stumpy (Walter Brennan), che con la sua simpatia suscita diversi sorrisi. “Un dollaro d’onore” è infatti anche un western piuttosto ironico, che spesso gioca con gli stereotipi che propone.

Ottime le interpretazioni, Dean Martin su tutti, e perfetta nella sua linearità la regia di Hawks, che nei primi quattro minuti senza dialoghi ci consegna un saggio di cinema, delineando gran parte dei personaggi solo con la forza delle immagini e della colonna sonora. Ed ecco l’altro elemento di pregio del film, la musica di Dimitri Tiomkin, protagonista assoluta in un’altra bella sequenza, quella in cui Dude e Colorado (la rockstar Ricky Nelson) intonano un paio di canzoni. Va detto però che tutte queste qualità non evitano di sentire i 141 minuti della durata, a tratti non troppo coinvolgenti, come quando si soffermano sulla love story fra Chance e Feathers.


Voto dell'autore 4.1/5
, consultata 8151 volte
Leggi i commenti sul film Leggi i commenti sul film | lascia il tuo commento Lascia il tuo commento

Risorse correlate

Commenti

comments powered by Disqus

Navigazione nell'archivio

© 2014 FILMEDVD.IT
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
JoomSEF SEO by Artio.